live arts agenzia di spettacolo dal vivo danza teatro circo musica musical e talento su livearts.eu
1
1

Home / ROMEO E GIULIETTA

ROMEO E GIULIETTA

Il balletto Romeo e Giulietta, sulla partitura musicale composta da uno dei più grandi compositori del XX secolo, Sergei Prokofiev, debuttò per la prima volta nel 1938 a Brno (Repubblica Ceca) e fu presentato al Teatro Kirov (attuale Mariinskij) di San Pietroburgo solo nel 1940. E da allora fa parte della tradizione del grande balletto classico.
In questa versione del balletto nell’allestimento del Bucharest National Ballet e firmata da Renato Zanella, la storia tragica dei due giovani amanti veronesi ostacolati dalle famiglie che ha ispirato William Shakespeare, rivive vestendo abiti e abitudini consone alla sensibilità contemporanea. Grande attenzione alla contestualizzazione all’oggi da parte del coreografo per accentuare il ripetersi degli errori da parte della società. La violenza del gruppo giovanile e la voglia di appartenenza, scatena una guerra diretta dai patriarchi che non cedono neppure di fronte all’innocenza dell’amore amore tra i propri figli.
Nelle parole del coreografo: “Romeo e Giulietta è una sfida, non possiamo cambiare la fine ma possiamo raccontare la storia diversamente. Ho scelto di raccontare una Verona di oggi. Giulietta è una giovane donna emancipata, che sa quello che vuole. Ma non è l’unica donna in scena, la componente femminile è forte, anche grazie a sua madre e alla presenza di Rosalinda, amica di Romeo, che vive come vuole e fa quello che vuole. Tre storie di donne, elementi trainanti. Il tutto rispettando la musica e il suo linguaggio classico, che ci ispira”.
Le scene di Alessandro Camera, scenografo di fama dall’opera alla prosa ed alla danza, vestono il palco con un’eleganza sensuale che si sposa perfettamente con l’immaginario di Zanella.
Il Romeo e Giulietta di Renato Zanella, assicura al pubblico che ama la grande danza di repertorio, un fiume di emozioni senza tempo, liberate da quelle sovrastrutture che possono in qualche modo frenare il moto empatico voluto e fortemente cercato dalla coreografia.
Veronese, Renato Zanella è un vero Maestro europeo della danza, direttore artistico del corpo di ballo del SNG Opera in Balet Ljubljana e firma di riferimento della danza all’Opera di Vienna negli anni d’oro.

Link